Intro dell'articolo su che fine ha fatto Orteyga Iss Pro

Eccoci arrivati al consueto appuntamento con la rubrica: Iss Pro Amarcord – Che fine hanno fatto? In questa nuova puntata parliamo dell’argentino Orteyga!

Il talentuoso giocatore argentino militava nel Parma e guidava il gioco della squadra gialloblu con giocate che erano più efficaci di un impianto elettrico dell’Enel. Il giocatore, di statura minuta, era dotato di piedi molto buoni. Si presentava sempre in campo con una vistosa fascia che evitava che i capelli gli andassero negli occhi, rendendo vano ogni tentativo di mantenere invariata la visione di gioco.

I giocatori di Pes si ricordano di lui per i passaggi filtranti che con la combinazione O+X diventano devastanti! Orteyga era bravissimo anche nei calci di punizione che andavano a bucare la barriera avversaria, infilandosi senza pietà alle spalle del portiere!

Che fine ha fatto Orteyga?

Dopo aver appeso le scarpette al chiodo, l’argentino è tornato nel proprio paese di origine, pare essersi dedicato ad insegnare ai bambini la magistrale tecnica delle sue punizioni, anche se nessuno potrà mai avvicinarsi alla proverbiale tecnica del maestro. Qualcuno ci ha provato ma con scarsi risultati!

Come dice il saggio, Orteyga is Magic!

Vuoi iniziare a guadagnare? Scommetti ora con il Bonus di LeDritte!


Banner Betclic

  • Show Comments

Your email address will not be published. Required fields are marked *

comment *

  • name *

  • email *

  • website *

Questo sito fa uso sia di cookie tecnici sia di cookie di parti terze. Scopri i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi