Intro dell'articolo su Fantasfida Iss Pro

Vi siete mai chiesti cosa sarebbe successo se ci fosse stato Fantasfida ai tempi di Iss Pro?
Per chi non conoscesse Fantasfida, si tratta di un gioco della famiglia dei fantasy game nel quale l’utente dovrà schierare una formazione di 7 calciatori. Ogni giocatore schierato, riceverà dei punti in base alle reali prestazioni sul campo. Se volete saperne di più consultate il nostro approfondimento

Quali sono i giocatori di Iss Pro sui quali avremmo puntato per questa partita se ci fosse stato Fantasfida?

Formazione fantasfida Iss Pro

In porta senza dubbio Chalivert: Le sue punizioni erano qualcosa di incredibile, era un portiere di grande impatto. L’unica pecca, dopo una punizione sbagliata, impiegava tantissimo tempo per tornare in porta.

In difesa i due nomi sono:

  • Moldani: Grande difensore dotato di un grande senso della posizione, era molto utile anche per falciare e stendere i vari attaccanti lanciati a rete. Ben visto dagli arbitri, non so se mi spiego.
  • Weste: Le sue treccine hanno fatto storia, anche adesso non si capisce come potesse trovare il tempo di cambiare colore di capelli quasi ogni giorno.

A centrocampo puntiamo su:

  • Davidz: Un vero e proprio mastino, era l’incubo degli avversari che osavano tenere palla per troppo tempo. Chi infatti si rendeva protagonista di un tale affronto, veniva punito dal piccolo e roccioso centrocampista. Premendo XΟ era facile sentirsi cattivi.
  • Reycoba: Dentoni da castoro e piedi fatati, sono queste le caratteristiche che lo hanno reso celebre! Bastava con caricare troppo e tenere premuto R2 e si andava a togliere le ragnatele dagli angolini.

Le nostre scelte in per l’attacco:

  • Shefshenko: Attaccante arrivato dall’Est Europa con un sogno: segnare quanti più goal possibili. Puntare su di lui significava, oltre che non puntare su altri giocatori, avere a disposizione una punta completa, certezza assoluta della Master League.
  • Ronnaldo: Attaccante talmente veloce che i suoi avversari sentivano solamente il vento dello scatto dell’attaccante brasiliano, alcune volte era talmente veloce che penetrava i tabelloni pubblicitari.

Buona Fantasfida ragazzi!

Non conosci ancora Fantasfida?

  • Show Comments

Your email address will not be published. Required fields are marked *

comment *

  • name *

  • email *

  • website *

Questo sito fa uso sia di cookie tecnici sia di cookie di parti terze. Scopri i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi